ClettoArrighiCletto Arrighi, pseudonimo anagrammatico di Carlo Righetti, naccque a Milano nel 1830 e fu personaggio emblematico delle inquietitudini del suo tempo. Fondò nel 1860 il periodico satirico La cronaca grigia, nel 1867 fu eletto deputato ma rinunciò prima della fine del mandato per protesta contro la corruzione della classe politica. Oltre al suo romanzo più famoso, La Scapigliatura e il 6 febbraio 1853, scrisse alcuni romanzi storici, una parodia dei Promessi sposi, Gli sposi non promessi, e diverse opere per il teatro i dialetto milanese. Nonostante l'intervento di Crispi per procurargli una fonte di sostentamento, morì in misera nel 1906 nella sua città natale..

 

Salva

Salva

Graphofeed

Per raggiungerci

HomeTrailer

Il Barone dell'Alba

Le Chajim - Alla vita

Social Mum

Vai all'inizio della pagina