Intervista a Maria Letizia Putti a cura di Noemi Molinaro apparsa su

unfolding roma

pubblicata il 23 dicembre 2016

La vita mi ha insegnato che quando meno te lo aspetti accade l'impensabile

Inizio togliendo subito il dente…nel suo libro Andrea, il protagonista, definisce le interviste come “Una maledetta perdita di tempo”, o anche “Come se qualcuno stia violando la mia sfera privata”. Anche lei è della stessa opinione?
Quell’osservazione viene pronunciata in un momento di particolare tensione. Andrea è soggetto a repentini sbalzi di umore a causa della stanchezza dovuta ai troppi impegni; la Fama lo ha baciato ma insieme gli ha stravolto la vita quotidiana: le trasferte e i multiformi impegni di scrittore gl’impediscono di rimanere in famiglia di frequentare gli amici e generano in lui una tensione crescente. Un individuo sotto pressione non sempre riesce a mantenere intatto il suo aplomb, spesso ci si esibisce in dichiarazioni che in tempi tranquilli non ci apparterrebbero.

 

< ... >

Leggi tutto l'articolo

Scarica la recensione in formato pdf

 

 

Recensione apparsa su

Logo_NouvelleVague.jpg

 

pubblicata il 22 dicembre 2016

Ricettario Patafisico di Laura Bonelli 

Se ancora non avete deciso il menù per Natale e state cercando qualche idea originale, ecco un libro pieno di soluzioni e spunti interessanti.

 LA SCRITTRICE LAURA BONELLI HA PRESENTATO A ROMA, NELLA DELIZIOSA CORNICE DELLA LIBRERIA KOOB, IL SUO ULTIMO ROMANZO INTITOLATO RICETTARIO PATAFISICO EDITO DA GRAPHOFEEL.

MA ANDIAMO PER GRADI. INTANTO CERCHIAMO DI CAPIRE COS’È LA PATAFISICA.

Alfred Jarry definisce la Patafisica come ‘La scienza delle soluzioni immaginarie’. Essa studia il particolare e spiega le leggi che si basano sulle eccezioni grazie all’esistenza di un universo parallelo al nostro.

Lo scrittore e drammaturgo francese in ‘Gesta e opinioni del dottor Faustroll, patafisico’ racconta la storia del dottor Faustroll che un giorno decide di fare un viaggio da Parigi a Parigi, via mare. La sua avventura ricca di filosofia e terre immaginarie, ci permette di guardare la realtà da altre angolazioni.

< ... >

Leggi tutto l'articolo

Scarica la recensione in formato pdf  

Recensione di Gabriele Ottaviani apparsa su

Schermata 2017-01-25 alle 09.58.28.png

 

pubblicata il 16 dicembre2016

Ricettario Patafisico

 

Una domenica c’era bel tempo, mordeva il freddo, ma il sole splendeva orgoglioso.

Ricettario patafisico, Laura Bonelli, Graphofeel. La patafisica è la scienza delle soluzioni immaginarie dallo scrittore e drammaturgo Alfred Jarry esplicitata nel libro Gesta e opinioni del Dottor Faustroll, patafisico. Faustroll compie un viaggio via mare da Parigi a Parigi, attraversando canali, territori, isole e poemi letterari, conducendo il lettore laddove solo l’immaginazione avrebbe potuto portarlo. La patafisica ha diversi simboli: l’asse, ossia il vascello di Faustroll, la candela verde, la spirale a vortice detta giduglia e Padre Ubu, ventre enorme e testa a pera, simbolo dell’ingordigia e del pensiero tradizionale e borghese. Esiste pure un calendario patafisico, che inizia l’otto di settembre, giorno in cui nacque a Laval, nella Mayenne, trecento chilometri circa a sudovest di Parigi...
               

 < ... >

                                                                                                                                                              Leggi tutto l'articolo

Scarica la recensione in formato pdf  

Graphofeed

Per raggiungerci

HomeTrailer

Il Barone dell'Alba

Le Chajim - Alla vita

Social Mum

Vai all'inizio della pagina