Login to your account

Username *
Password *
 
Il carrello è vuoto!

Cletto Arrighi

Cletto Arrighi, pseudonimo anagrammatico di Carlo Righetti, naccque a Milano nel 1830 e fu personaggio emblematico delle inquietitudini del suo tempo. Fondò nel 1860 il periodico satirico La cronaca grigia, nel 1867 fu eletto deputato ma rinunciò prima della fine del mandato per protesta contro la corruzione della classe politica. Oltre al suo romanzo più famoso, La Scapigliatura e il 6 febbraio 1853, scrisse alcuni romanzi storici, una parodia dei Promessi sposi, Gli sposi non promessi, e diverse opere per il teatro i dialetto milanese. Nonostante l'intervento di Crispi per procurargli una fonte di sostentamento, morì in misera nel 1906 nella sua città natale.


Freschi di stampa

La guerra dei panettoni
La guerra dei panettoni

Preferisci il panettone o il pandoro? Uno scontro mitico tra le due specialità più famose dell’industria dolciaria italiana.

€14.00
Il viaggio del dottor Dolittle
Il viaggio del dottor Dolittle

Le avventure del famoso dottor Dolittle, l'unico veterinario al mondo in grado di parlare il linguaggio degli animali grazie alle lezioni impartitegli dal vecchio pappagallo Polinesia. Un dono speciale che, tra sorprese di ogni tipo, consente a questo strano medico di girare il mondo, chiacchierando con animali di ogni genere.

€19.00
Non mi piacciono i film di Anna Magnani
Non mi piacciono i film di Anna Magnani

Un elegante pamphlet sul caso di cronaca nera che sconvolse l'Italia degli anni '50.

€15.00
Enrico Piaggio - L'uomo della Vespa
Enrico Piaggio - L'uomo della Vespa

Il racconto della nascita dello scooter più famoso del mondo

€18.00
Distillato animico
Distillato animico

Un saggio per avvicinarsi ai principi dell’autoguarigione

€19.00

Dove siamo

hideVia Livio Andronico, 67

hideTel: 01234 567 89

hide@info@graphofeel.com

Orari

hideMon-Fri --------------------------- 8am - 5pm

hideSat      --------------------------- 7am - 6pm

hideSun     --------------------------- Closed

Seguici

Resta informato, seguici su questi social.

  

Iscriviti alla Newsletter